mercoledì 5 aprile 2017

Aiutaci donando il 5x1000!

Ancora una volta ci appelliamo ai nostri lettori per chiedere di destinare alla nostra Associazione il 5 per mille dell’IRPEF (trovate qui altre informazioni). La scelta della destinazione del 5 per mille è un semplice adempimento che al contribuente non costa nulla, mentre per noi rappresenta un’importante risorsa. Tutti i fondi raccolti vanno a sostenere le attività caritative della Parrocchia di Santa Maria Auxiliadora in Chimbote ed a contribuire allo sviluppo della Papelera.

Come sono impiegati i fondi raccolti?
I fondi che pervengono alla nostra associazione sono integralmente impiegati per il sollievo alle persone più disagiate di Nuevo Chimbote, attraverso le attività sia della Parrocchia di S. Maria Auxiliadora, sia della Papelera Don Bosco. Nella newsletter di dicembre vi abbiamo parlato di entrambe le attività, oggi vogliamo solo segnalare che, grazie al vostro aiuto, siamo stati in grado di finanziare la partecipazione della Papelera al prossimo National Stationery Show di New York, la più importante manifestazione fieristica a livello mondiale nel settore della cartotecnica.
Per la Papelera si tratta di un’occasione imperdibile per presentarsi su un mercato vastissimo con un prodotto unico nel suo genere. La nostra associazione darà tutto il sostegno possibile a questo evento, che potrà permettere alla Papelera di svilupparsi ulteriormente, contribuendo così ad alleviare, direttamente ed indirettamente, tante situazioni di disagio. Queste ultime sono veramente estreme e per rendersene conto, più che le parole, basta una foto:
Di fronte a tanta miseria si potrebbe rimanere scoraggiati. Pensiamo però che anche un piccolo contributo può portare a sviluppi inattesi. Chi avrebbe detto, all’inizio della nostra avventura, che un giorno alcuni ragazzi di Chimbote sarebbero arrivati ad esporre a New York i risultati del loro lavoro? Anche di questo vi terremo al corrente, in modo che possiate partecipare ad un avvenimento così importante e soprattutto reso possibile grazie alla vostra generosità. Nel darvi appuntamento al prossimo numero, non ci resta che ringraziare fin d’ora chi ci vorrà aiutare devolvendo ancora una volta alla nostra associazione il cinque per mille dell’IRPEF.

domenica 12 febbraio 2017

La Papelera al National Stationery Show di New York!

Cos’è il National Stationery Show
Il National Stationery Show di New York è la più importante manifestazione a livello mondiale nel settore della cartotecnica. Da più di 70 anni è il luogo d’incontro privilegiato tra produttori e distributori di tutto ciò che ha a che fare col mondo della tipografia di lusso e della carta per corrispondenza e per inviti. E, cosa soprattutto interessante per noi, rappresenta ogni anno il trampolino di lancio di più di 200 nuove imprese.
La nostra partecipazione
La Papelera Don Bosco parteciperà con il supporto logistico di Artesanos don Bosco di Baltimora MD (link).
Purtroppo, ai ragazzi peruviani delle periferie di Chimbote è stato negato il visto d’ingresso negli Stati Uniti e con ciò è stata loro tolta la possibilità di dimostrare personalmente il proprio talento; tuttavia il lavoro e la passione dei ragazzi di Chimbote saranno ugualmente presenti, grazie agli splendidi prodotti che saranno esposti.
I nostri lettori ormai conoscono la carta per artisti e per lo scrapbooking e certo ricordano la presentazione della carta speciale per letterpress che facemmo nel Febbraio 2015. Qui di seguito un’illustrazione che vale più di tante parole.
Ebbene, l’offerta di carta per letterpress prodotta dalla Papelera incontra una domanda che proprio negli Stati Uniti è molto forte, data la notevole e crescente diffusione di questa tecnica di stampa, anche a livello semiprofessionale. Per rendersi conto di quest’ultimo aspetto, basta dare un’occhiata ad un sito di vendite tra privati  come questo, oppure visitare quest’altro sito, dove il letterpress assume una connotazione inaspettata, come si può vedere nella figura che segue.
Grazie al vostro aiuto, che non ci è mai mancato, a tutti quelli che visiteranno lo stand della Papelera e ne faranno richiesta sarà fatto omaggio di un campione della nuova carta prodotta dalla Papelera Artesanal Don Bosco, la prima carta esclusivamente a mano pensata per il letterpress.

Durante il periodo che ci separa dallo Stationery Show ci impegneremo per assistere la Papelera da qui, attraverso il web. La nostra associazione contatterà singolarmente alcune migliaia di micro, piccole e medie aziende statunitensi che stampano con la tecnica del letterpress, per portarle a conoscenza di questo prodotto.

Ognuno di voi ci può aiutare sostenendo le nostre pagine sulle piattaforme Social con un semplice "mi piace" o anche con una recensione.
Trovate i link qui a destra.